TERRORISMO. BENVENUTO (LEGA NORD): CHIUDERE FRONTIERE TRA FRANCIA E ITALIA

Torino, 30 novembre 2015

isis2-3

 

 

“Se nell’ordinanza di scarcerazione si evidenziano ‘aspetti che suscitano allarme’, il problema potrebbe davvero esserci ed esser grave”: così il consigliere regionale della Lega Nord, Alessandro Benvenuto, sul ventiduenne afgano bloccato a Bardonecchia su un Tgv proveniente da Parigi.

 

“Il presidente Chiamparino  – conclude Benvenuto – chieda al governo di chiudere le frontiere tra Francia e Piemonte, in modo da poter bloccare l’arrivo di irregolari sul nostro territorio regionale e garantire una maggior sicurezza ai nostri concittadini”.