Semplificazione VERA!

Nella offshore account payday 2 seduta del Consiglio Regionale del 2 febbraio scorso è stato APPROVATO questo mio EMENDAMENTO che permette di snellire e semplificare gli oneri burocratici a carico delle piccole e medie imprese in payday loans online no credit check materia di autorizzazioni ambientali. Semplificazione VERA!

Ecco di seguito una breve relazione che chiarisce quello che veramente cambierà grazie a questo emendamento:

watchdogs payday 2

“Nell’ambito del percorso di approvazione della Legge di semplificazione, la Lega Nord Piemonte ha presentato un importante emendamento collegato agli aspetti riguardanti l’Autorizzazione Unica Ambientale (AUA), poi approvato nella versione finale del testo. L’emendamento è stato presentato al fine di creare le condizioni per una reale semplificazione normativa in ambito payday loans online ambientale a favore delle imprese e, quindi, consentire payday loans online bad credit maggiori opportunità di impresa e di lavoro.

In particolare, per quanto attiene all’Autorizzazione Unica Ambientale payday (AUA), il Disegno how do payday loans work di Legge 77, nella sua versione iniziale, prevedeva la possibilità di delega alla Giunta regionale ad approvare regolamenti finalizzati ad “individuare ulteriori atti di comunicazione, notifica ed autorizzazione in materia ambientale che possono essere ricompresi nell’autorizzazione unica ambientale”. Il riferimento specifico a questa tipologia di delega (art. 3 comma 2 del regolamento emanato con DPR 13.03.2013 n. 59) avrebbe molto limitato gli effetti della payday loans in pa semplificazione.

L’intervento della Lega Nord, attuato attraverso la presentazione di specifico emendamento, ha consentito invece di estendere la possibilità di delega alla Giunta regionale ad aspetti molto più interessanti dal punto di vista della semplificazione per le imprese in ambito ambientale. L’articolo 6 comma 4 del DPR 13.03.2013 n. 59 prevede, infatti, la possibilità di “definire payday ulteriori criteri per la qualificazione delle modifiche payday loans direct lender sostanziali e indicare modifiche non sostanziali per le quali payday loans non vi è l’obbligo paydayloansonlinecaus.com di effettuare la comunicazione di modifica dell’attività o dell’impianto” e, grazie all’emendamento presentato dalla Lega Nord, è ora possibile la delega alla Giunta regionale affinché operi anche in questa direzione.

Le ricadute di tale modifica al Disegno di Legge sono payday 2 mods evidenti ed immediate. La regolamentazione da parte della Giunta regionale, che dovesse indicare modifiche non sostanziali per le quali non vi è l’obbligo di effettuare payday the heist la comunicazione di modifica dell’attività o dell’impianto, permetterebbe di semplificare sostanzialmente il rapporto tra l’attività d’impresa payday advance e la normativa ambientale, liberando l’imprenditore da tutti i vincoli normativi riguardanti quelle modifiche degli impianti che potranno essere individuate dalla Giunta come non sostanziali.”

emendamento semplificazione