SANITA’. BENVENUTO (LEGA NORD): SAITTA ILLUSTRI SITUAZIONE ECONOMICA DI OGNI SINGOLA ASL

“Non sono convinto che i conti della sanità piemontese all’improvviso non tornino e siano così spaventosi, dato che fino a qualche mese fa il ministero dell’Economia riconosceva alla nostra Regione il merito di essere riuscita, seppur tra mille difficoltà, a riequilibrare in parte una situazione davvero catastrofica”: con queste parole il consigliere regionale della Lega Nord, Alessandro Benvenuto, commenta quanto riportato oggi dai quotidiani in merito al rischio di commissariamento della sanità subalpina ed anticipa la presentazione di un’interrogazione all’assessore Saitta per far luce sulla reale situazione.

“Ciò che chiedo – prosegue Benvenuto – è che l’assessore Saitta venga in Aula ad illustrarci nel dettaglio le condizioni economiche di ogni singola azienda sanitaria piemontese, dato che pare che alcune di esse non abbiano ancora chiuso i bilanci del 2012, e la situazione ‘trimestrale di cassa’ di tutte le ASL piemontesi”.