SANITA’. BENVENUTO (LEGA NORD): RIORGANIZZAZIONE SAITTA VA IN DIREZIONE OPPOSTA A PROMESSE PD IN CAMPAGNA ELETTORALE

“La riorganizzazione della rete ospedaliera regionale, presentata ieri dall’assessore Saitta, non introduce nessuna novità sostanziale, ma va nella direzione decisamente contraria a tutto quanto è stato promesso dal Pd in campagna elettorale”: così Alessandro Benvenuto, consigliere regionale della Lega Nord, sulla “Rimodulazione delle reti assistenziali, delle strutture complesse ospedaliere e rilancio del territorio”, illustrata dal titolare della sanità regionale ieri in commissione.

“Nelle prossime settimane – aggiunge Benvenuto -, esattamente come ha fatto il Partito Democratico durante tutta la precedente amministrazione regionale, metteremo in atto iniziative in difesa dei presidi ospedalieri che rischiano la chiusura e coinvolgeremo i sindacati”.

“Ad oggi – conclude il consigliere leghista -, l’assessore Saitta, non ha ancora fornito dettagli sulla situazione e sul futuro di molte strutture della provincia di Torino, come quella di Venaria, che non conosce ancora quale sarà la propria sorte, nonostante io abbia preteso risposte ormai più di tre mesi fa”.