SANITA’. BENVENUTO (LEGA NORD): INTERROGAZIONE SU RIORGANIZZAZIONE OSPEDALIERA ASL VERCELLI

Torino, 22 marzo 2016

asl vc

 

 

“La Regione ci dica se sindacati e gruppi di coordinamento sono stati coinvolti nella riorganizzazione ospedaliera vercellese e ci fornisca il cronoprogramma che l’ASL di Vercelli intende seguire per raggiungere l’obiettivo aziendale”: così Alessandro Benvenuto, consigliere regionale della Lega Nord, in un’interrogazione alla giunta.

 

“La direzione ASL di Vercelli – spiega Benvenuto – ha intrapreso un percorso di riorganizzazione dei reparti e delle attività ospedaliere con lo scopo di arrivare, nel medio periodo, ad un modello di ospedalizzazione strutturata secondo l’intensità di cura. Va da sé che per un’operazione di tale portata sia fondamentale il coinvolgimento delle figure sindacali e di coordinamento, che possono fornire indicazioni, strumenti e modelli di riferimento basilari per poter compiere le scelte strategiche migliori. Inoltre, il cambiamento organizzativo che si vuole mettere in atto dovrebbe prevedere, fin dall’inizio e ad ogni livello, una precisa formazione dell’intero personale interessato”.

 

“La Regione – conclude il consigliere leghista – ci dica anche se, sempre nell’ambito della suddetta ristrutturazione ospedaliera, non ritiene necessario l’inserimento di nuove figure dirigenziali, in grado di individuare, promuovere e sperimentare i nuovi modelli organizzativi”.