RUSSIA. BENVENUTO (LEGA NORD): POSITIVO QUANTO EMERSO DA SEMINARIO ITALO-RUSSO

Torino, 17 novembre 2015

image

 
“Riteniamo più che positivo quanto emerso oggi dal seminario incentrato sulle relazioni tra Italia e Russia. La Lega denuncia da molto il drastico calo delle esportazioni italiane a causa delle assurde sanzione dell’Ue nei confronti della Russia e condivide la necessità espressa oggi da più parti di far ripartire scambi e collaborazioni tra i due Paesi”: così il consigliere regionale del Carroccio, Alessandro Benvenuto, sul seminario tenutosi a Torino, che ha visto la partecipazione, tra gli altri, dell’ambasciatore della Federazione Russa in Italia, Sergey Razov.

 

“Accogliamo favorevolmente – conclude Benvenuto – anche la proposta di Fassino di insediare nel nostro capoluogo un consolato onorario russo. Finalmente, pare ci sia una sorta di risveglio che porta a riallacciare le importanti relazioni con la Russia. A questo punto, ci aspettiamo una presa di posizione simile anche dal presidente Chiamparino, forse finora poco attento alle dinamiche che stanno penalizzando le nostre aziende e la nostra economia”.