Ragazzi in Aula – Edizione 2014

ragazzi in aula_2014Anche quest’anno Palazzo Lascaris ha ospitato la giornata finale di “Ragazzi in Aula”, una speciale seduta dell’Assemblea regionale in cui gli studenti si sostituiscono ai consiglieri.
Il progetto – avviato nel 1998 dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale, in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale – è giunto alla 17esima edizione. Lo scopo è far conoscere ai ragazzi delle scuole superiori del Piemonte la realtà del Consiglio regionale, vivendo l’Assemblea legislativa attraverso la discussione e la votazione di progetti di legge da loro proposti.

Quest’anno hanno aderito 37 gruppi scolastici, appartenenti a undici istituti superiori delle province del Piemonte, composti ciascuno da un massimo di sette studenti e seguiti complessivamente da dodici docenti. Per la valutazione dei progetti di legge inviati è stata costituita un’apposita Commissione formata da rappresentanti del Consiglio regionale e della Direzione generale dell’Ufficio scolastico regionale per il Piemonte del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.

d assistere ai lavori, oltre al presidente Laus e al vicepresidente Boeti, hanno anche il consigliere segretario Alessandro Benvenuto (Lega Nord) e i consiglieri Paolo Alemanno eValentina Caputo (Pd). Era inoltre presente l’assessore all’Istruzione, Gianna Pentenero.