Benvenuto (LN): “Bene il documento condiviso contro l’ampliamento di Cassagna, ora risolviamo il problema di Punto Ambiente”

La decisione di rinviare la Conferenza dei Servizi è il chiaro segnale di quanto il progetto di ampliamento della discarica “Cassagna” stia diventando un problema politico all’interno del centrosinistra torinese. La Lega Nord in molti comuni, tra cui Venaria, ha presentato un ordine del giorno nel quale si richiede il NON ampliamento di “Cassagna”. Dopo il documento condiviso approvato in Consiglio Comunale a Venaria speriamo che l’amministrazione comunale Venariese mantenga questa posizione anche sul problema degli odori provenienti da “Punto Ambiente”. Ricordo di aver presentato, in data 4 agosto 2011, un’interrogazione sulle scelte politiche che il Sindaco decideva di intraprendere per risolvere il problema su Punto Ambiente. Dopo sei mesi non ho ancora ricevuto risposte. Lo afferma il Segretario Provinciale e Consigliere Comunale della Lega Nord, Alessandro Benvenuto.