PROFUGHI. BENVENUTO (LEGA NORD): SOLUZIONE PER IL PIEMONTE NON E’ PARTECIPARE A TAVOLO, MA BLOCCARE ARRIVI

Torino, 21 aprile 2015

profughi

 

“Un tavolo nazionale non risolverà il problema del Piemonte, che ha già accolto più di 1800 profughi negli ultimi quattro mesi. Le strutture sono al collasso e, invece di cercare una soluzione nelle caserme,  la nostra regione dovrebbe usare il buon senso, come hanno già fatto Veneto e Lombardia. Se non ci sono più posti a disposizione, si devono bloccare gli arrivi sul nostro territorio. Il governo troverà soluzioni alternative, che non dovranno pesare sui piemontesi”: così Alessandro Benvenuto, consigliere regionale della Lega Nord, commenta le parole dell’assessore all’immigrazione, Monica Cerutti, che domani parteciperà al Tavolo di coordinamento nazionale sull’emergenza sbarchi presso il Ministero degli Interni.