PROFUGHI. BENVENUTO (LEGA NORD): NO A TERZO HUB REGIONALE, CERUTTI LI ACCOLGA IN VIA BERTOLA 34

Torino, 19 luglio 2017

 img_7074-1

“Avevano provato a raccontarci che con un secondo centro di prima accoglienza il problema dello smistamento dei profughi in Piemonte sarebbe stato sotto controllo. Ora, ad un paio di mesi dalla sua apertura, si sta già cercando il luogo più idoneo per un terzo hub regionale e, probabilmente, tra qualche tempo ci diranno che neanche quello basterà. Il fenomeno è ormai completamente fuori controllo e nessuno, qui, è in grado di gestire, come credeva, flussi migratori divenuti ormai insostenibili per il nostro territorio. Lombardia, Veneto e Liguria hanno già espresso il proprio giustificato dissenso al piano nazionale per l’integrazione e ci chiediamo se in Piemonte saremo costretti ad aspettare l’elezione del prossimo governatore per fare altrettanto”: così Alessandro Benvenuto, consigliere regionale della Lega Nord, commenta la necessità di un nuovo centro, espressa ieri dall’assessore regionale all’immigrazione, Monica Cerutti.

“Quello della Lega Nord – conclude Benvenuto – è, dunque, un no categorico a qualsiasi proposta o progetto che riguardi un terzo centro di accoglienza regionale. Se l’assessore Cerutti desidera continuare ad ampliare la rete di accoglienza, apra le porte del proprio assessorato in via Bertola e se ne occupi in prima persona”.