PIEMONTE. LEGA NORD: OCCORRE DEROGA SU PAREGGIO DI BILANCIO PER CONSENTIRE A COMUNI DI INVESTIRE SU SICUREZZA SCUOLE

Torino, 8 settembre 2017

img_7172
“Si conceda ai comuni piemontesi la deroga sui vincoli imposti dalla normativa sul pareggio di bilancio in modo che possano investire nell’adeguamento antisismico dell’edilizia scolastica. Alla giunta chiediamo un impegno concreto in tal senso presso il governo”: così Gianna Gancia e Alessandro Benvenuto, consiglieri regionali della Lega Nord, in un ordine del giorno presentato in consiglio.

 

“La nostra regione è interessata da una sensibile attività sismica, generalmente modesta come intensità, ma notevole come frequenza. Per garantire la sicurezza degli edifici scolastici, che deve essere una priorità – concludono Gancia e Benvenuto -, è necessario che gli enti locali possano superare lo scoglio che li costringe a rispettare l’equilibrio tra entrate e spese”.