PIEMONTE. BENVENUTO (LEGA NORD): ODG A SOSTENGO DI COMUNI MONTANI E SOCIETA’ CHE VI OPERANO

Torino, 13 aprile 2016

impianti risalita

 

 

“La giunta consideri gli impianti di risalita come vere e proprie infrastrutture di trasporto di pubblico interesse, soggette a una disciplina che consenta specifici interventi pubblici, si impegni a sollecitare la concessione, da parte del governo, di una moratoria sui mutui anche per gli impianti che ne abbiano già usufruito negli scorsi esercizi e incarichi Finpiemonte di anticipare alle società che si occupano della loro gestione i crediti residui. Si proceda, inoltre, ad una revisione della normativa regionale per agevolare società e Comuni montani e si garantisca un sostegno pluriennale certo al sistema di innevamento artificiale”: Alessandro Benvenuto, consigliere regionale del Carroccio, illustra così l’ordine del giorno presentato dal gruppo della Lega Nord in Consiglio regionale.

 

“E’ innegabile – spiega Benvenuto – che la quasi totale mancanza di precipitazioni nevose e le temperature elevate dell’inverno appena trascorso abbiano compromesso in modo significativo le attività turistiche delle nostre montagne. Gli impianti sciistici giocano un ruolo fondamentale per l’economia montana e la loro chiusura forzata è in grado di mettere in ginocchio un intero settore”.

 

“Spetta alla politica regionale – conclude il consigliere leghista – farsi carico di favorire il tessuto imprenditoriale montano e garantire lo sviluppo turistico del territorio, tutelando e sostenendo Comuni e società che vi operano”.