PIEMONTE. BENVENUTO (LEGA NORD): DUE ANNI DI INERZIA, ORA SERVONO INVESTIMENTI PER IMPRESE E INTERNAZIONALIZZAZIONE

Torino, 11 ottobre 2016

IMG_6353

“La Regione ha l’obbligo di intervenire e risanare i propri debiti nei confronti del Ceip. A questo punto della legislatura, dopo due anni di immobilismo, chiediamo investimenti seri e cospicui sia per le imprese che per l’internazionalizzazione. Ad essere in gioco è il futuro del Piemonte e non è più ora di perdere tempo”: così Alessandro Benvenuto, consigliere regionale della Lega Nord, sul milione e mezzo che Piazza Castello deve al Centro Estero per l’Internazionalizzazione del Piemonte