NOMADI. BENVENUTO (LEGA NORD): DECISIONE CORTE EUROPEA ASSURDA. CAMPI ABUSIVI VANNO SGOMBERATI

“Una decisione assurda. Il campo di Lungo Stura Lazio è abusivo e va sgomberato immediatamente”: così Alessandro Benvenuto, consigliere regionale della Lega Nord, sulla decisione della Corte Europea di bloccare le procedure, accogliendo il ricorso di cinque famiglie rom.

“Fermo restando che qualunque insediamento abusivo debba essere smantellato senza alcuna remora – conclude Benvenuto -, è evidente quanto, oggi, siano più che mai necessarie leggi che regolamentino in modo chiaro i campi autorizzati. A giorni depositerò una proposta di legge regionale che fisserà limiti precisi in merito a requisiti, condizioni e permanenza delle popolazioni nomadi sul nostro territorio”.