LAVORO. BENVENUTO (LEGA NORD): SFORZI GIUNTA NON SUFFICIENTI

Torino, 14 marzo 2016

lavoro

 

 

“Finalmente la Regione torna ad occuparsi di lavoro, anche se in modo non particolarmente incisivo. E’ necessario compiere sforzi maggiori, se si vuole risanare una situazione estremamente difficile”: così Alessandro Benvenuto, consigliere regionale della lega Nord, commenta lo stanziamento di quasi 63 milioni per le politiche attive del lavoro nel periodo 2016-2018, approvato oggi dalla giunta.

 

“La passata amministrazione regionale, con un piano straordinario per l’occupazione da 400 milioni di euro, si era spinta ben oltre la timida programmazione approvata oggi dalla giunta Chiamparino. E’ bene, inoltre, ricordare che solo tramite gli investimenti a sostegno delle aziende, dell’innovazione e dello sviluppo si può pensare di rilanciare l’economia regionale e tentare di uscire da una crisi che non lascia scampo ai lavoratori”.