LAVORO. BENVENUTO (LEGA NORD): A OTTO MESI DALL’IMPEGNO PRESO DALLA GIUNTA, COSA SI E’ FATTO PER I DIPENDENTI DELLA WORKSYS DI RIVAROLO?

Torino, 16 settembre 2015

worksys_logo

 

 

“Nel gennaio scorso, la giunta aveva assicurato che non avrebbe lasciato nulla di intentato per cercare una soluzione che potesse salvaguardare i lavoratori della Worksys di Rivarolo. Otto mesi dopo, ci chiediamo quali e quanti tentativi siano stati realmente fatti per evitare che i dipendenti perdano il proprio posto di lavoro”: a chiederlo in un’interrogazione è il consigliere regionale della Lega Nord, Alessandro Benvenuto.

 

“Worksys srl – spiega Benvenuto -, società che opera dal 2009 nel campo dei servizi ICT, a causa della crisi, è ricorsa alla cassa integrazione ordinaria per tutto il 2014. I dipendenti, però, denunciano di non aver ricevuto ancora nulla”.

 

“Ad oggi – conclude il consigliere leghista -, non sappiamo se e come la giunta abbia agito negli ultimi mesi. L’unico fatto certo è che i lavoratori si trovano ancora in una situazione di grande difficoltà”.