LA LEGA AL FIANCO DEI COMUNI OLIMPICI PER LA CANDIDATURA DI TORINO ALLE OLIMPIADI INVERNALI 2026

“La Lega supporta e ringrazia il suo Sindaco olimpico Valter Marin, Presidente dell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea, per la forte iniziativa intrapresa, insieme ai sindaci del territorio, a sostegno della candidatura di Torino alle Olimpiadi invernali del 2026”: così Riccardo Molinari, segretario piemontese della Lega, si schiera al fianco dell’iniziativa dei sindaci dell’Alta Val Susa, Val Chisone e Pinerolo.

“Un progetto importante per tutto il territorio della nostra provincia– sottolinea Alessandro Benvenuto, segretario provinciale della Lega –   che consentirebbe di realizzare le Olimpiadi più economiche, green e sostenibili organizzate sino ad oggi. Inoltre è un’occasione da non perdere per un serio progetto di riqualificazione con ricadute economiche per tutte le valli della provincia di Torino”.

“Sosterremo in tutte le sedi l’iniziativa dei sindaci olimpici – promette Marzia Casolati, candidata al Senato nel collegio Moncalieri-Pinerolo – che propongono un progetto  di territorio con ricadute importanti sia in montagna che in città. Ci auguriamo che l’amministrazione 5 stelle che guida la Città di Torino non faccia perdere questa occasione al nostro territorio”.