FINPIEMONTE. BENVENUTO (LEGA NORD): RAPPORTO GATTI-AMBROSINI STRETTO, AZZERARE VERTICI

Torino, 14 dicembre 2017

“Riteniamo che, oggi, sia più che legittimo domandarsi come Stefano Ambrosini, eletto lo scorso luglio al vertice di Finpiemonte e fidato consulente di Gatti per l’anno e mezzo precedente, potesse non essere a conoscenza dei fatti. Proprio in virtù dello stretto rapporto che vigeva tra i due, oggi chiediamo non solo le dimissioni immediate dell’attuale presidente, ma dell’intero cda. La vicenda che ha investito la finanziaria della Regione è estremamente grave e riteniamo che l’azzeramento del consiglio di amministrazione sia un atto dovuto”: così Alessandro Benvenuto, consigliere regionale della Lega Nord, sullo scandaloso ammanco di fondi che ha investito la finanziaria regionale per lo sviluppo socio-economico del territori.