FINPIEMONTE. BENVENUTO (LEGA NORD): GIUNTA NON CHIARISCE INVESTIMENTI IN SVIZZERA

Torino, 21 dicembre 2017

“Sì ad una commissione di indagine sulla vicenda Finpiemonte, ma composta anche da tecnici, non solo da politici. Nel corso dell’odierna riunione di commissione, incentrata sui sistemi di controllo della finanziaria regionale, ho chiesto espressamente che si possa arrivare al più presto a fare chiarezza sull’investimento di 50 milioni effettuato in Svizzera. La domanda di fondo è molto semplice: come poteva la regione non sapere del trasferimento di buona parte del patrimonio di Finpiemonte in territorio elvetico? Inoltre, la scusa del cattivo funzionamento dell’internet banking non ci sembra possa spiegare le scelte effettuate. Speriamo di non ritrovarci a breve in una situazione simile a quella dei derivati, sottoscritti senza conoscere la lingua inglese”: così Alessandro Benvenuto, consigliere regionale della Lega Nord, a margine della riunione congiunta delle Commissioni III (Attività produttive),  e I (Bilancio ed affari istituzionali) di questa mattina.