CARCERI. BENVENUTO (LEGA NORD): SOLIDARIETA’ AD AGENTE PENITENZIARIO AGGREDITO AD ALESSANDRIA

Torino,  10 settembre 2015

polizia_penitenziaria

 

 

 

 

“Esprimo la mia solidarietà all’agente aggredito nel carcere di Alessandria la scorsa notte. Purtroppo, non siamo nuovi a notizie di questo genere e continuiamo a denunciare quanto la situazione sia ormai insostenibile per la polizia penitenziaria”: così Alessandro Benvenuto, consigliere regionale della Lega Nord, sull’aggressione subita da un assistente capo del corpo di polizia penitenziaria nella casa circondariale di Alessandria.

 

“Se non altro – conclude Benvenuto -, ci auguriamo che fatti di questo tipo servano a far capire che svuotacarceri o amnistie sono utili  solo a mettere in circolazione persone pericolose e violente”.