BOLKESTEIN. LEGA NORD: INTERROGAZIONE PER FARE CHIAREZZA SU PROCEDURA DA ADOTTARE

Torino, 7 febbraio 2017

mercatali

 

 

“E’ necessario che la Regione faccia chiarezza sulla procedura da adottare in merito ai bandi per il rinnovo delle postazioni mercatali in Piemonte”: a chiederlo in un’interrogazione alla giunta è il gruppo regionale della Lega Nord.

 

“Il decreto legge 244 del 30 dicembre scorso, più noto come ‘milleproroghe’ – spiegano Gianna Gancia e Alessandro Benvenuto –, fissa al 31 dicembre 2018 il termine delle concessioni dei posteggi per l’esercizio del commercio su aree pubbliche, di fatto congelando l’applicazione della direttiva Bolkestein, che prevede, invece, la scadenza delle licenze nel 2017”.

 

“Non esistendo un’azione condivisa da parte dei Comuni – concludono i consiglieri leghisti -, oggi gli operatori del settore si trovano in una sorta di limbo normativo, senza sapere se devono aderire ai bandi emessi dalle amministrazioni locali per il rinnovo delle concessioni o se possono considerare valide le proroghe sancite dal d.l. 244”.