BENVENUTO (LNP): «Porre un freno al fenomeno della questua degli zingari nei parcheggi di Venaria. I cittadini sono stufi di essere infastiditi e, talvolta, minacciati»

«Apprendo dagli organi di informazione come gli zingari siano nuovamente entrati in azione presso i parcheggi del Salvo d’Acquisto – commenta il segretario provinciale della Lega Nord e consigliere comunale di Venaria, Alessandro Benvenuto – I rom non possono essere padroni di infastidire la cittadinanza oltre misura con la questua sia di fronte le scuole sia di fronte alle Poste o ad un centro commerciale. Credo sia giunto il momento di porre un freno a questo fenomeno: le forze dell’ordine facciano controlli più mirati sul territorio e, contemporaneamente, i cittadini non abbiano paura a contattare carabinieri o polizia municipale per segnalare questi deprecabili episodi. La sicurezza dei cittadini deve essere uno dei primi punti di un programma di una Giunta comunale».