BENVENUTO (LNP): «Fondazione Via Maestra: No al nuovo Cda. Il sindaco Catania doveva chiudere questo inutile carrozzone. Perché non l’ha fatto?»

«Ancora una volta, l’amministrazione comunale di Venaria, ed in particolar modo il sindaco Giuseppe Catania, non ha avuto il coraggio di portare a compimento un’azione politica per il bene di questa Città.

Con la nomina del nuovo Consiglio d’Amministrazione della “Fondazione Via Maestra”, dopo la revoca del precedente per mancanza di fiducia – commenta il segretario provinciale della Lega Nord e consigliere comunale di Venaria, Alessandro Benvenuto – il sindaco Catania avrebbe dovuto avere il coraggio di porre fine a questo inutile carrozzone. Perché non l’ha fatto? Perché dobbiamo tenere in piedi un Ente inutile?

La Cultura può essere tranquillamente gestita attraverso un assessore ed uno staff dirigenziale di settore e non attraverso un’Ente che fino ad oggi non ha né arricchito né migliorato i servizi e le offerte culturali sul territorio».