BENVENUTO (LNP): «Dopo gli “Stati generali del Nord” la Lega riparte rafforzata: ancora più vicina al popolo ma capace di iniziare un percorso diretto con l’imprenditoria»

«La due giorni di dibattito agli Stati generali del Nord al Lingotto di Torino si sono rivelati un grandissimo successo, al di sopra delle attese della vigilia – commenta il segretario provinciale e consigliere comunale della Lega Nord, Alessandro Benvenuto – Chi vive con passione la Lega deve essere orgoglioso di “Prima il Nord” perchè attraverso i dibattiti tra politici ed esponenti del mondo del lavoro e dell’imprenditoria si è permesso di gettare le basi per quella che lo stesso segretario della Lega Nord, Roberto Maroni, ha definito “la rivoluzione”».

«Un plauso a tutti i partecipanti, specie alle categorie produttive ed imprenditoriali per aver partecipato alle tavole rotonde su sviluppo, tasse, lavoro, macroregioni e rapporti tra Nord ed Europa. La Lega riparte rafforzata. Questa è la politica che dovremo perseguire per il futuro e che ci dovrà continuare a contraddistinguere, senza tralasciare le nostre solite ed importanti battaglie. E senza dimenticare i dodici punti del manifesto di Maroni per raggiungere l’obiettivo politico di ”diventare il primo partito in tutte le regioni del Nord”».