Allasia – Benvenuto(LNP): il Piemonte nel nuovo Monopoly

Torino, 8 luglio 2010

On. Allasia – Benvenuto(LNP): il Piemonte nel nuovo Monopoly

Il deputato e segretario provinciale della Lega Nord a Torino, On. Stefano Allasia, e il consigliere comunale di Venaria e responsabile organizzativo provinciale del Carroccio, Alessandro Benvenuto, lanciano  un appello  riguardo la nuova versione di Monopoly, che, al posto degli ormai celebri nomi delle vie, inserirà, tramite votazioni su internet, una città italiana.
“Senza dubbio – spiega Allasia – l’inserimento di Torino o di altre città piemontesi nella rosa delle 22 che faranno parte della nuova versione del Monopoly avrebbe un riscontro notevole in termini di pubblicità. Per questa ragione, chiediamo a tutti i cittadini del Piemonte di far riconoscere un valore territoriale, votando la propria città”.

“Ci aspettavamo – prosegue Allasia – una proposta  del genere anche dalla sinistra,  che tante volte ha  presentato Torino come città laboratorio, ma ciò non è avvenuto.
Notiamo con rammarico che il Pd torinese è più attento a far fare brutte figure alla propria città e a sperperarne il denaro pubblico, piuttosto che a promuoverne l’immagine”.
“Una grande opportunità per Venaria– aggiunge Benvenuto -, come polo turistico internazionale, è rappresentata dal concorso tutt’ora in atto per la scelta della nuova città italiana da aggiungere al tabellone di Monopoly. Risulta strano che al ‘Consorzio di Valorizzazione Culturale La Venaria Reale’ sia sfuggita quest’occasione per portare alla ribalta la nostra città e il grande potenziale culturale racchiuso in essa”.
“Come giovane membro del consiglio comunale – conclude Benvenuto – mi sento in dovere di avanzare questa proposta esprimendo contemporaneamente rammarico per la mancata attenzione da parte del Consorzio e del Comune di Venaria”.