SANITA’. BENVENUTO (LEGA NORD): A BIELLA SI CERCANO PROFESSIONISTI PSICOLOGI SENZA TITOLO IDONEO. SI SOSPENDA L’AVVISO

Torino, 16 marzo 2016

image
“Il 3 marzo scorso, sul sito dell’ASL di Biella è comparso un avviso pubblico per titoli ed eventuale colloquio per il conferimento di tre incarichi di collaborazione, legati alla realizzazione del progetto empowering hospital. Stando a quanto pubblicato, due dei tre incarichi, da svolgere presso l’ospedale biellese, dovrebbero essere assegnati a professionisti psicologi, ma, tra i requisiti richiesti per poter ottenere il lavoro, manca proprio l’obbligatorietà del titolo di psicoterapeuta”: così il consigliere regionale della Lega Nord, Alessandro Benvenuto, introduce la questione, oggetto di un’interrogazione presentata all’assessore alla Sanità.

 

“Alla luce di ciò – conclude Benvenuto -, vorremmo sapere dall’assessore Saitta quali siano le linee guida che hanno portato alla redazione dell’avviso per il conferimento di incarichi estremamente delicati, che dovrebbero essere assegnati a personale qualificato. È incomprensibile la mancanza di un titolo importante quale quello di psicoterapeuta tra i requisiti necessari a formalizzare la candidatura. La giunta prenda in considerazione la sospensione dell’avviso almeno fino a quando non verranno chiariti i motivi di tale mancanza”.